051.272449 vision@cvweb.it

In ogni azienda che abbia dei dipendenti è necessario avere un responsabile delle risorse umane che tenga quindi relazioni con i vari dipendenti al fine di avere una maggiore efficienza lavorativa creando al contempo un ambiente di lavoro armonico. 

I compiti di un responsabile delle risorse umane

Le mansioni di un responsabile delle risorse umane sono molteplici perché è coinvolto dalla fase della ricerca del personale fino alla gestione dei rapporti sindacali. Il responsabile delle risorse umane deve costantemente capire quali nuove figure è eventualmente necessario immettere nella struttura organizzativa. La necessità di nuove assunzioni può dipendere sia dal pensionamento, dimissioni dei collaboratori, sia dalla necessità di aumentare la produzione o fornitura di servizi ampliando quindi l’organico. Il ruolo non termina con il reclutamento perché spetta al responsabile delle risorse umane gestire anche le eventuali promozioni, le stesse ovviamente dipendono anche da una preventiva valutazione dell’operato del personale in modo che sia prevalente un criterio meritocratico.
Il responsabile delle risorse umane deve anche occuparsi della formazione e dello sviluppo degli addetti tenendo in considerazione sia gli aggiornamenti obbligatori per legge ed inerenti la sicurezza sul luogo di lavoro, sia corsi di formazione professionale volti a migliorare la preparazione ad avere sempre a disposizione addetti altamente qualificati e preparati anche in relazione al progresso tecnologico.
Tra le varie mansioni vi è anche la gestione dei rapporti con le rappresentanze sindacali. Appare evidente che per svolgere tutte queste mansioni è necessaria sia una preparazione tecnica, sia una particolare sensibilità e capacità di mediare al fine di ottenere sempre il massimo. Per facilitare i compiti, e soprattutto velocizzare le operazioni più tecniche, è possibile utilizzare i software per la gestione del personale.

Cosa è possibile fare con un software per la gestione del personale

I software per la gestione del personale sono in grado di aiutare il responsabile delle risorse umane nello svolgimento di alcune mansioni, in questo modo si recupera efficienza in azienda ed è anche possibile risparmiare. I software sono in grado di permettere con un unico click di individuare le mansioni scoperte, ad esempio per pensionamenti e dimissioni. In questo modo è possibile avviare una ricerca del personale che attraverso il software consente di individuare in breve tempo i curriculum rispondenti alle mansioni da coprire. Si evita così di dover analizzare manualmente i curriculum scartando quelli non idonei passando direttamente alla fase dei colloqui.
L’importanza del software di gestione del personale non termina qui perché è possibile utilizzarlo anche per tenere sotto controllo le esigenze formative, in questo è possibile avere sempre le schede di tutti i dipendenti e valutare quali hanno bisogno di corsi di aggiornamento e quali, invece, ne hanno seguito uno da poco tempo e quindi non è necessario ne seguano un altro in breve tempo. Anche la gestione delle buste paga può essere eseguita attraverso l’uso di un software per la gestione del personale, in questo caso è possibile rilevare presenze, assenze, ritardi ed eventuali straordinari, permessi di cui il lavoratore ha usufruito nell’arco del periodo considerato. In questo modo è possibile avere automaticamente una busta paga senza errori. Il sistema permette anche di organizzare turni e ferie. L’insieme delle funzioni che è possibile svolgere con un software di gestione del personale permette di facilitare i compiti del responsabile delle risorse umane.